PIERO GOBETTI - Editore

TORINO - Via XX Settembre, 60

Pensiero popolare

    La Rivoluzione Liberale trov˛ per prima il valore liberale e moderno del movimento popolare. Questa tesi ha avuto la prova dei fatti. Ora è nata tutta una importante letteratura politica da questo movimento, che noi possiamo raccomandare con perfetta oggettività.

Opere di Luigi Sturzo

La libertà in Italia

L. 4

    La più profonda sintesi delle presenti condizioni italiane. Un pamphlet vigoroso, incalzante, destinato a rimanere come l'opera polemica più significativa ispirata dal fascismo. È uno di quei libri, scritti di getto, sotto un'ispirazione commossa e coerente, che caratterizzano un momento storico.

Pensiero antifascista

300 pagine - L. 12

    È l'esame analitico del fascismo prima e subito dopo il delitto Matteotti. L'ultima parte é un originale tentativo di teoria politica.

Popolarismo e fascismo

400 pagine - L. 14

    Storia e teoria del popolarismo dopo la guerra sino al 1923. Esposizione delle ragioni per cui i popolari sono passati all'opposizione.

    I tre libri rappresentano ciascuno un momento caratteristico della vita italiana: il 1923, Congresso di Torino; il 1924, delitto Matteotti; il 1925, con l'esame complessivo e storico della situazione.

IGINO GIORDANI
Rivolta cattolica

L. 10

    È la riaffermazione e la revisione fatta da un giovane del nuovo pensiero cristiano democratico. Oltre che un valore politico ha un valore letterario, di stile polemico.

Imminente:

V. G. GALATI
Religione e Politica
con prefazione di A. ANILE

L. 10

    Storia della presente lotta politica vista da un popolare.