BIBLIOGRAFIA DELLE OPERE DI SOREL

    1. La psychophysique. Lettre au directeur de la "Revue philosophique", ivi, 1888 1, 462-3.

    A proposito di un articolo del Tannery, nella stessa rivista, febbraio 1888.

    2. La cause en physique. in "Revue philos"; 1888, II, 464-80.

    3. Esthétique et psychophysique, Ib., 1890; 1, 482-4.

    4. Contributions psychophysiques à l'étude esthétique. Ib. 1890, I, 561-79; II, 22-41. Studi di psicologia sperimentale che si connettono per altro più al Ribot e al Bernard che all'indirizzo fechneriano.

    5. Le procès de Socrate. (Examen critique des thèses socratiques). Paris. Alcan, 1889, pp. 396, 16.

    Si unisce al Nietzsche nello svalutare il mito socratico. La determinazione del socratismo vien fatta principalmente sui dati senofontei, e quindi esso assume un aspetto "borghese", nella cui critica già si palesa la futura polemica del S. contro la borghesia. Cfr. " Rev. philos. " 1889, II, 653 sgg.

    6. Sur la géométrie non-euclidienne. in " Rev. philos." 1891, 1, 428-30.

    Spunti di interpretazione pragmatistica.

    7. Essai sur la philosophie de Proudhon. Ib., 1892, 1, 622-38 e II, 41-68.

    8. Science et socialisme. Ib., 1893,1, 509-11.

    A proposito di una recens. del Tarde (ivi, pp. 79 sgg.) del libro del Bourdeau sul socialismo tedesco e il nihilismo russo.

    9. L'ancienne et la nouvelle métaphysique. Ne "L'Ère nouvelle", marzo-giugno 1894.

    Della redazione di questo periodico, allora settimanale, fondato dal Diamandy, il S. entrò a far parte nel 1893. Ma la rivista ebbe vita breve, non oltre il 17.o numero (1894). Questo scritto è rifuso nel n. 67.

    10. La fin du paganisme. Ibid., agosto-ottobre 1894.

    Rifuso anche questo nel n. 67.

    11. Collaborazione di brevi articoli e recens. Alla "Revue Scientifique", 1893-1895.





    12. Les theories de M. Durckheim. Nel "Devenir Social", aprile e maggio 1895. Le idee del Durckheim preoccuparono parecchio il S. Cfr., per es., n. 43.

    13. La métaphysique évolutionniste de M. Brunetière. Ib., settembre 1895.

    Firmato "B".

    14. Superstion socialiste. Ib., novembre 1895.

    Polemica contro il Garofalo.

    15. Etudes d'économie rurale d'apès M. Zolla. Ib., gennaio a febbraio 1896.

    Firmato "F".

    16. La science de l'éducation. Ib. febbraio-maggio 1896, 4 puntate.

    Il S., partendo dalla critica del falansterio fonrieriano, gli oppone un tipo di etica solidaristica, ma non anti-individualista.

    17. Progrès et développement. Ib. marzo 1896.

    18. L'idéalisme de M. Brunetiere. Ib. giugno 1896. - Con il pseudonimo "J. David". La critica di B. è, in questo art. e nel precedente n. 13, acutissima.

    19. Les sentiments sociaux. Ib. agosto 1896.

    Firmato "X".

    20. Étude sur Vico. Ib. ottobre-dicembri 1896.

    Studia specialmente la teoria vichiana del progresso, discutendo altresì il concetto della sua filosofia della storia.

    21. L'economie sociale catholique. Ib. Ottobre 1896. - Firmato "F".

    22. La dépression économique. Ib. novembre 1896. - Firmato "F".

    23. La science de la population. Ib. febbr. 1897.

    24. Contre une critique anarchiste. Ib. maggio 1897. - Firmato "H".

    25. La loi des revenus. lb., luglio 1897.

    26. Sociologie de la suggestion. Ib., agosto 1897.

    Firmato "X".

    27. "Pro e contro il socialismo" (A propos du livre de M. Merlino). Ib., ottobre 1897.

    Con il '98 "Le Devenir social" cessò le sue pubblicazioni. La rivista era sorta come organo di analisi critica del marxismo; dato che nella "Revue socialiste" questi studi si consideravano... inutili. Quando, salito alla direzione della " Rev. Social." il Rouanet, ne furono, aperte le colonne ai marxisti, il gruppo del "Devenir social" si fuse con essa, e sospese il proprio periodico.





    28. Sur la théorie marxiste de la valeur. In " Journal des Economistes", maggio 1897.

    29. Préface alla trad. franc. di Antonio LABRIOLA. Essai sur la conception materialiste de l'histoire. Paxis-Génève, Giard et Brière, 1897.

    30. Collaborazione all'"Humanité nouvelle" dal 1898.

    31. Nuovi contributo alla teoria marxistica del valore. In "Giornale degli Economisti", luglio 1898.

    32. La necessità e il cataclisma nel marxismo. Ne "La Riforma Sociale", agosto 1898.

    Per un posteriore rifacimento, cfr. n. 78.

    33. Il giurì e la crisi del diritto penale. Ne "La Scuola positiva", dicembre 1898.

    34. Marxismo e scienza sociale. In "Rivista ital. di sociologia", gennaio 1899.

    35. Le idee giuridiche nel marxismo, in "Riv. di Storia e Filos. del Diritto", agosto 1899.

    36. L'evoluzione del socialismo in Francia. In "Riforma sociale", giugno 1899.

    37. Dove va il Marxismo? In "Riv. critica del socialismo", gennaio 1899.

    38. Dommatismo e pratica. Ib., marzo 1899.

    39. La scissione socialista in Francia in rapporto con la teoria socialista. Ib. ottobre 1899.

    40. Democrazia e socialismo. Ib. ottobre e dicembre 1899.

    41. Chiesa, Vangelo e Socialismo. Ib., aprile e maggio 1899.

    42. La psychologie du juge. In "Archivio di Psichiatria", XV, 1.

    43. Théories pénales de MM. Durkheim et Tarde Ib., XVI, 3. Cfr. n. 12.

    44. Quelques objections au materialisme economique. Ne "L'Umanité nouvelle", 1899.

    Per un posteriore rifacimento di questo articolo, cfr. n. 78.

    45. Die Entuiscklung des Kapitalismus. In Sozialistische Monatshefte, ottobre 1897.

    46. Das Ursprung der Staatssozialismus in Deutschland, Ib., novembre 1897.

    A proposito di un libro dell'Audler.

    47 . Ein sozialistischer Staat. Ib., gennaio 1898.

    A proposito del libro di P. Leroy-Beaulieu sull'Australia.





    48. Was man von Vico lernt. Ib., giugno 1898.

    49. Betrachtungen uber die materialistiche Geschichtaufassung. Ib., luglio-settembre 1898.

    50. Der amerikanische Kapitalismus. Ib., dicembre 1898.

    A proposito d'un libro del De Rousiers sui trusts. - Tutto questo gruppo di art. (nn. 45-50) pubblicati nei "Sozial Monatschefte" rappresenta un notevole sforzo di avvicinare e comunicare al marxismo tedesco il socialismo latino. Per una posteriore rielaborazione dei numeri 45 e 49, cfr. n. 78.

    51. La crise du socialisme. In "Revue politique et parlémentaire", dicembre 1898.

    52. Y a-t-il de l'utopie dans le marxisme? In "Revue de métaphysique et morale", VII, 152 agg., marzo 1899.

    53. L'éthique du socialisme. Conférence faiteà l'École des Haute Études. Ib. VII, 280 sgg., maggio 1899; poi nel volume misc. "morale Sociale". Paris, Alcan, 1899.

    54. La science et la morale. Conférenee etc. c.s. ; nel vol. misc. "Questione de morale". Paris, Alcan, 1900.

    56. Les facteurs moraux de l'évolution. Conférence etc. c. s.; nello stesso vol.

    56. La valeur social de l'art. Conférence etc. c.s.; in "Revue de Métaph et Morale".

    57.Préface alla trad. franc. di S. MERLINO. Formes et essences du socialisme. Paris-Génève, Giard et Brière, 1899.

    58. Les divers types de sociétés coopératives. Ne "La Science sociale", settembre 1899.

    59. Ueber die capitalistische Concentration. In "Sozial. Monatshefte", febbraio-marzo 1900.

    60. Les polemiques pour l'interprétation du marxisme: Berstein et Kautsky. In "Revue Internationale de Sociologie", aprile-maggio 1900.

    61. Les dissensions de la socialdémocratie allemande. In "Revue politique et parlémentaire", luglio 1900.

    63. Les aspects juridiques du socialisme. In "Revue socialiste", ottobre-novembre 1900.

    64. Les grèves. In "Science sociale", ottobre-novembre 1900.





    65. Préface alla trad. franc. di N. COLAJANNI. Le socialisme. Paris-Génève, Giaxd et Brière, 1900.

    In questo gruppo di scritti (nn. 51-65) si delinea l'attegiamento di S. di fronte al marxismo. Dalla critica del marxismo ortodosso schematico e semplicista, dalla rovina de1 Sistema, S. salva il principio etico che annuncia la riscossa proletaria. "Le socialisme est une question morale"; "le socialisme c'est le mouvement ouvrier". Profonda trasformazione, per cui "les doctrines anciennes... de sociologique deviendront éthiques". - Per un posteriore rifacimento dei nn. 52, 60, 62, 65 cfr. n.78. Il n. 65 è rielaborato anche nel n. 105.

    66. L'avenir socialiste des syndicats. Paris, Jacques, 1900; nouv. édit., 1901.

    Pubblicato prima nell'"Humanité nouvelle ", marzo-aprile 1898, questo scritto ricompare raccolto in vol., con l'aggiunta di quattro nuove note. Nuovamente rielaborato e ripubblicato nel n. 105.

    67. La ruine du monde antique. Paris, Jacques, 1901. - Vi compaiono rifusi e integrati di nuovi capitoli i nn. 9 e 10. Cfr. recens. di B. Croce, in "Rivista di filosofia e scienze affini", VI, 252-53.

    68. L'economie et l'agricolture. In "Revue Socialiste", marzo-aprile 1901.

    69. Préface alla traduz. di G. GATTI. Socialisme et agriculture. Paris-Génève, Giard et Brière, 1901. (Pubbl. anche nei "Cahiers de la quinzaine", 14.o della terza serie).

    Per una posteriore rielaborazione, cfr. n. 105.

    70. L'église et l'Etat. In "Revue Socialiste", agosto.ottobre 1901.

    Questo studio, insieme con le prefazioni al Colajanni e al Gatti, e con "L'avenir socialiste des syndacate", rispecchia lo stato d'animo del S. sotto l'influenza della rivoluzione dreyfusiana.

    71. Idées socialistes et faits économiques au XIX siècle. In "Revue Socialiste", marzo-maggio 1902.

    72. Le matérialisme historique. Nel "Bulletin de la Soc. Française de Philos."; maggio 1902.

    73. Storia e scienze sociali. In "Rivista italiana di Sociologia", marzo-giugno 1902.

    74. Préface al vol. di F. PELLOUTIER, Histoire des bourses du travail. P. Schleicher, 1902.

    75. Collaborazione alla "Rivista popolare" del Colajanni, dal 1899 al 1902.





    76. La crise de la pensée catholique. In "Revue de Metaph. et de Morale", X, 523 agg., sett. 1902. - questo scritto (Ottimo saggio della visione storica ampia, sicura e spregiudicata del S.) troverà il suo svolgimento ideale negli studi segnati ai nn. 89 e 94.

    77. Introduction a l'économie moderne. Paris (1902). - Per una posteriore rielaborazione, cfr. il n. 90.

    78. Saggi di critica del marxismo, pubbl. per cura e con prefazione di V. Racca. Palermo, Sandron, 1903. pp. XLVIII-400, 16.

    L'ampia e accurata prefazione del Racca (a cui segue una bibliografia, però non sempre esatta) descrive e coordina le vedute del S. a questo punta della sua attività di teofico. Cfr. anche la recens. di B. Croce, in "Critica", 1, 1903, pp. 226-28. - Il volume comprende, oltre un'Introduzione originale, i numeri 49; 32, 44, 52, 34, 35, 62, 60, 45, 65; ma quasi tutti rielaborati e accresciuti. Nuovo, a quanto ci risulta, è anche il terzo saggio: "L'influenza delle razze".

    79. Les divers aspects de la mécanique. In "Revue de Métaph. et Mor.", XI, 716 agg.; novembre 1903.

    80. Les préoccupations métaphysiques des physiciens modernes. Ib. XIII, 859 sgg. ; novembre 1905. - Questi scritti si riattaccano in parte a quello segnato al n. 99.

    81. Préface a una progettata edizione ital. di "L'avenir socialiste de syndacats". 1905.

    Questo progetto di edizione italiana non fu realizzato. La prefazione è pubblicata al n. 105.

    82. L'esprit petit bourgeois. in "Mouvement socialiste", settembre 1905.

    83. La mutualité. Ibid., settembre 1905.

    Per una posteriore rielaborazione dei numeri 82-83, cfr. n. 105.

    84. Primo testo francese de "La violence". In "Mouvement socialiste", gennaio-giugno 1906.

    85. Recens. a ADOLPHE PRINS. De l'esprit du gouvernement démocratique. Ib., nov. 1906.

    88. Recens. allo stesso. In "Divenire sociale", novembre 1906.

    I nn. 86, 87, 88 sono elaborati anch'essi al n. 105.





    89. Le système historique de Renan. Paris, Jacques, 1906, pp. 475, 8.

    Su questo ìmportanto vol., cfr. B. Croce "Cristianesimo, socialismo e metodo storico", in "Critica", V, 1907, p. 317 sgg . Questa nota del Croce è ripubblicata come prefazione alla traduzione ital. della "Violenza".

    90. Insegnamenti sociali dell'economia contemporanea. Degenerazione capitalista e degenerazione socialista. Trad. ital. e prefaz. di V. Racca. Palermo, Sandron, 1907.

    In questo volume son riassunte e sistemate le critiche del S. al marxismo: se ne scopre l'essenza nel principio della lotta di classe, che viene contrapposto alla politica immorale e conciliante della democrazia.

    91. Réflexion sur la violence, Paris, Librairie des "Pages Libres", 1908.

    Gli scritti segnati ai nn. 84-85 sono qui profondamente trasformati: è aggiunta in principio, come introduzione, la splendida lettera all'Halévy. Di questo capolavoro del S. esiste, come è noto, la traduzione ital. di A. Sarno: "Considerazioni sulla violenza", con prefaz. di B. Croce. Bari, Laterza, 1909.

    92. La décomposition du marxisme. Paris, 1908.

    93. Les illusions da progrès. Paris, Rivière, 1908, pp. 282, 8

    Su questo importante saggio storico, cfr. B. Croce, in "Critica", VI, 456-9. Traduz. italiana e prefaz. di A. Lanzillo. "Le illusioni del progresso". Milano, Sandron, 1910, pp. 312, 16.

    94. La religion d'aujourd'huì. In "Revue de Métaph. et Mor.", marzo e maggio 1909; xvii, pp. 240 sgg., 413 sgg.

    95. Prefazione alla trad. ital. del precedente, scritta nel dicembre 1909. E' pubb. nel vol. "La religione d'oggi", traduzione di A. Lanzillo e prefazione inedita dell'autore. Lanciano, R. Carabba, 1918 (Collez. "Cultura dell'anima").

    96. La révolution dreyfusienne. Paris, Rivière, 1919.

    97. Confessioni. Come divenni sindacalista. In "Divenire sociale". marzo 1910; poi in vol. Roma, 1910.

    Questo scritto, importantissimo per la storia psicologica del nostro autore, determina, insieme col precedente, la posizione del S. prima e dopo la rivoluzione deyfusiana, e contiene una critica penetrante, della politica e dei costumi della Terza Repubblica, Rielaborata al n. 105, dove, ha il titolo "Mes raisons du syndacalisme".





    98. Uno scrittore proletario. In "Divenire sociale", giugno 1910.

    Per le posteriori rielaborazioni di questo scritto (che riguarda l'opera di Lucien Jean) cfr. i nn. 100 e 105.

    99. Vues sur les problèmes de la philosophie. In "Revue de Metaph. et de Morale", XVIII, 581 sgg. e XIX, 64 sgg.; settembre 1910 e gennaio 1911.

    Questo scritto, ispirato a un ingenuo bergsonismo, ha tuttavia importanza per certe vedute soreliane sparse qua e là, e più o meno legate con il sistema di Bergson.

    100. D'un écrivain prolétaire. Nell'"Indépendence", marzo 1912.

    Questo scritto e il precedente n. 98 sono rielaborati al n. 105.

    101. Préface alla trad. franc. di A. LABRIOLA. Karl Marx: l'économiste, le socialiste. Paris, Rivière.

    102. Préface alla trad. franc. di E. SELIGMAN. L'interprétation économique de l'histoire, Paris, Rivière.

    103. Préface al vol. di EDOUARD BERTH. Les méfaits des intellectuels. Paris, Riviére, 1914.

    104. Prefazione al vol. di MARIO MISSIROLI. Il paria in guerra. Bologna, Zanichelli, 1915.

    105. Matériaux d'une théorie du prolétariat. Paris, Rivière 1919, 8 picc.

    Questo vol. comprende i nn. 66 (con nuove note e la prefaz, del 1905, ofr. n. 81), 65, 69, 97, 98, e 100, 86, 87-88; tutti rielaborati, preceduti da un'introduzione originale, e seguiti da un altro saggio, che crediamo fino allora inedito: "Grèves et droit au travail".

    106. Charles Péguy. Nella "Ronda", I, 1, aprile 1919.

    107. Proudhon. Ibid., I, 5, settembre 1919.

    108. Gambetta e Madame Adam. Ibid., II, 5, maggio 1920.

    109. Cristianesimo greco ed Europa moderna. Ibid., II, 8-9, agosto-settembre 1920.

    110. La corrispondenza di Thiers. Ibid. II, 12, dicembre 1920.

    111. La neutralità del Belgio in teoria e nella realtà. Ibid. III, 6, giugno 1921.





    112. Proudhon e la riuscita del socialismo. Ibidem III, 11-12, novembre-dicembre 1921.

    Questi scritti della "Ronda" rappresentano per S. un ritorno su vecchi pensieri; e anche un ritorno più maturo, preparato, regolato, sebbene essi non raggiungano più la precisione e l'evidenza stilistica delle "Réflexions ". Alcuni di questi saggi (per es., i nn. 106, 110, 112) sono veramente di primo ordine, per chi vuol comprendere le virtù storiche e la forza di intuizione politica del S.

    113. De l'utilité du pragmatisme. Paris, Rivière, 1921, pp. 471, 8 picc.

    Raccolta di saggi filosofici dell'ultimo periodo: 1. "De Kant à W. James"; 2. "Sur la génèse de la vérité"; 3. "Observations sui la science grecque"; 4. "L'expérience dans la physique moderne"; 5. "Critique de l'évolution créatrice" (rielaborazione di scritti pubblicati nel "Moment socialiste", 1907); 6. "Renan et la théologie de Saint-Sulpice".

    Cfr. A. Lalande, in "Revue philos.", 1922, n. 5-6, 11, 485-89.

    114. Tra le innumerevoli recensioni del S, citeremo quelle della "Revue philosoph. ", dal 1896 al 1904 (vol. XXI-XXIX): dove si parla di opere di Marx, Labriola, Croce, Prato, E. Ferri, A. Dejardins, E. Allix, S. Sighele, Bernstein, Kautsky, V. Giuffrida, Squillace, Defurny, Tarburiech, Eltzbawher, E. d'Eichtal, Massart e Vandervelde, Buglé, Rignano, etc. ; e quella della "Critica": 1, 301 sgg. (luglio 1903: su un vol. di G. Amadori-Virgilj); 1, 361 sgg. (settembre 1903: su un vol. di Alifas Levi); II, 209 agg. (maggio 1904: su un vol. di G. Rosadi).

    I compilatori di questa bibliografia non pretendono (ché sarebbe davvero pretesa quasi pazza) d'aver fatto opera compiuta e definitiva. Voglion soltanto offrire ai lettori della Rivoluzione Liberale un abbozzo, una traccia. Conoscono essi stessi le mende molteplici della loro fatica (le molte dimenticanze, le possibili imprecisioni, i pericoli di talune - non molte - citazioni di seconda mano, che è stato impossibile controllare. Perciò, mentre saran grati a chiunque offra correzioni e aggiunte, ascolteranno con qualche indifferenza le critiche vane dei malevoli.

    Ragioni non poche e non trascurabili han consigliato ai compilatori di non aggiungere, per ora, un elenco degli scritti dedicati a Sorel e al sindacalismo. Chi voglia conoscere l'importanza delle dottrine soreliane nella vita politica francese, oltre i volumi citati nella bibliografia che è a pp. 208 agg. di G. PREZZOLINI. La teoria sindacalista, Napoli 1909, può vedere il bel volume di L. LEVINE, Syndacalism in France. Second revised edition of "The Labor Movement in France", New-York, Columbia University, 1914, che contiene anche un'accurata bibliografia.


S. CARAMELLA - N. SAPEGNO.